Natsume Yuujinchou – OAV (BD)

Dice aveva finito già l’anno scorso di tradurre tutti gli OAV legati al mondo di Natsume, e giustamente mi ha fatto il culo pesantemente perché non li avevo ancora rellati. Quindi eccomi qui col post. Ed eccovi qui la rella.

(Non ci assumiamo la responsabilità se avete già visto gli OAV in altri luoghi Google Translate-tier)

Natsume Yuujinchou – OAD (BD)

Date il benvenuto alla nuova, talentuosa traduttrice: Dice.

Se vedrete nei prossimi mesi che il backlog diminuisce e che noi si riesce a fare anche più serie, sappiate che dovrete ringraziare lei. (divertitevi a contare tutti gli errori in questa frase)

Riguardo il resto, nulla da dire. Chi non conosce Natsume Yuujinchou deve fare ammenda per i suoi peccati.


Note:
Min. 01:26 – Ha preso un “Tanuki”, l’animale mitologico, ricollegato alla gag della prima volta che Natsume incontra Nyanko Sensei, che poi riappare in giro per le varie serie.
Min. 03:50 – Poyopoyo Kansatsu Nikki è un manga che ha come protagonista il paffuto gatto di nome Poyo e la famiglia che lo adotta.
Min. 11:43 – La Maneki Neko Daruma è una statuetta a forma di gatto, simbolo di prosperità. Uno dei suoi usi più diffusi è come portafortuna nelle attività commerciali, per propiziare gli affari. Nyanko Sensei ha proprio le sembianze di questa creatura.
Min. 13:52 – Il Gon (o Gen) è uno degli otto triagrammi dell’I Ching, quello della montagna, ed è un termine arcaico usato per indicare il nord-est.
Min. 16:20 – I kagamimochi sono dei particolari mochi (dolcetti tipici giapponesi, generalmente bianchi e di forma tondeggiante) che vengono disposti a piramide, decorati e serviti come offerta per l’anno nuovo, per poi essere consumati l’11 gennaio.
Min. 18:25 – Il chikuwa è un tortino di pesce di forma cilindrica, che viene tagliato a fettine e usato come guarnizione (ad esempio, sul ramen) o come ingrediente aggiuntivo in vari piatti.